IL VIAGGIO DI NABIL

sabato 23 marzo 2019
al TEATRO POLITEAMA

Sabato 23 marzo 2019

IL VIAGGIO DI NABIL

Uno spettacolo di Stefano Amatucci

con Ivan Boragine, Rosario D'angelo, Francesco Manisi e Gianluca Pugliese

regia di Stefano Amatucci.

 

“Il viaggio di Nabil” di Daniele Virgilito è stato un bestseller digitale, alla sua uscita ha superato nella classifica Amazon, in copie vendute, le opere di Omero, Dante e altri poeti di fama mondiale. Ora diventa uno spettacolo per le scuole medie e superiori per la regia di Stefano Amatucci.

L’opera narra del viaggio intrapreso da Nabil, giovane traduttore egiziano, su un barcone clandestino diretto in Sicilia. Nabil vuole ritrovare Yara, la sua ragazza, scomparsa in circostanze misteriose. Nel barcone, guidato da uno scafista senza scrupoli, Nabil verrà a contatto con numerose storie di profughi.

Per la messa in scena il regista ha immaginato uno spazio vuoto, spoglio, al centro del palco solo una pedana con declivio e con luci a vista. Questo costringe i ragazzi a immaginare i luoghi e gli spazi in cui si muovono i personaggi. La difficoltà di recitare su una pedana, con una pendenza così importante, costringe i 4 attori a uno sforzo fisico rilevante e ne risalta la fatica nel muoversi e la difficoltà di trovare il giusto equilibrio. I personaggi sono sempre in bilico, così come sono le esistenze degli immigrati in caso loro, sul mare nei barconi e nei paesi in cui vengono ospitati, quando non sono lasciati giorni e giorni in mezzo al mare.

Prezzi:

Platea e palchi: euro 11,50

Ridotto studenti: euro 8,00 

Genere: Teatro Prosa

Autore: A

Compagnia: A

Organizzatore: VOCAZIONI CREATIVE