FILIPPO GORINI

domenica 09 dicembre 2018
al SALA DEI NOTARI

Tra i giovanissimi pianisti italiani che già fanno parlare di sé sulla scena internazionale, Filippo Gorini spicca per la sua specialissima congenialità con l’opera di Beethoven. Nel 2015 ha vinto il concorso di Bonn intitolato al sommo compositore e da allora, anche in sede discografica, ha approfondito la propria consuetudine anche con le cime più avventurose di quel pensiero, come le Variazioni Diabelli e la Sonata op. 106 «Hammerklavier», che presenta in questo concerto e che è già stata applaudita nella sua interpretazione in tante sale da concerto prestigiose d’Italia e d’Europa. Anche la critica discografica si è espressa nei suoi confronti con le più lusinghiere e ammirate valutazioni.

PROGRAMMA:

Kurtág: Splinters op. 6d
Schumann: Kreisleriana, otto Fantasie op. 16
Beethoven: Sonata in si bemolle maggiore op. 106 «Hammerklavier»

Genere: Concerti Clas

Organizzatore: FONDAZ PERUGIA MUSICA CLASSICA